17 ottobre 2019
Aggiornato 16:30
Udine

Boom di incidenti in città: 5 i feriti, 2 dei quali minori

Giornata impegnativa per la Polizia locale, che è a caccia di un pirata della strada
Boom di incidenti in città: 5 i feriti, 2 dei quali minori
Boom di incidenti in città: 5 i feriti, 2 dei quali minori Diario di Udine

UDINE - Ci sono stati diversi incidenti stradali nella giornata di giovedì 20 settembre nella città di Udine, con cinque persone che sono rimaste ferite. In tutti i sinistri dei rilievi si sono occupati gli agenti della Polizia locale.

L’ultimo della serie si è verificato poco prima di mezzanotte tra via Selvuzzis e via Lumignacco. A scontrarsi sono state una Volkswagen Golf condotta da un uomo di 58 anni, e una Fiat Stilo con alla guida un 50enne. Da quanto riferito dagli agenti della Polizia locale, la Golf, che procedeva lungo via Selvuzzis verso via Gonars, all’intersezione con via Lumignacco è stata urtata dalla Stilo. Ferito il 58enne, che è stato preso in carico dal personale del 118 e trasportato in pronto Soccorso.

Un altro incidente si è verificato alle 20 in via Cividale, all’intersezione con viale Virgilia Tonelli. In questo caso a scontrarsi sono stati un motociclista classe 1971 e una donna classe 1945 all guida di una Toyota. Ancora da chiarire l’esatta dinamica del sinistro. Il centauro è finito a terra ed è stato costretto a ricorrere alle cure del personale medico.

In tarda mattinata, poco dopo le 13, un altro incidente si è verificato in via Baldasseria Bassa. Una Ford Escort è stata urtata da un’alta auto che non si è fermata, facendo perdere le proprie tracce. Alla guida della Ford c’era un 30enne di Udine che in seguito all’urto è finito fuori strada, contro il muretto di recinzione di una casa. Il conducente, insieme ai due figli minori, sono rimasti feriti in modo non grave. Tutti è tre sono stati portati per accertamenti in Ospedale. La Polizia locale è alla ricerca del pirata della strada.