17 settembre 2021
Aggiornato 05:00
Questura di Udine

Ladri in area di sosta: premiato il cittadino che ha allertato la Polizia

Il giovane ha assistito a un furto in flagranza segnalando l'accaduto agli agenti via telefono

UDINE - Il Questore della provincia di Udine, Manuela De Bernardin Stadoan, ha voluto consegnare un riconoscimento a un cittadino udinese, la cui collaborazione ha permesso agli agenti della Polizia stradale di arrestare due stranieri dediti ai furti sulle autovetture in sosta nelle aree di servizio della rete autostradale. Il cittadino non si era limitato a segnalare alla Polizia di Stato i due uomini, apparsigli da subito aggirarsi con fare sospetto all’interno di un’area di servizio, ma, mantenendo il contatto telefonico con un agente, ne aveva seguito i movimenti, assistendo così a un furto in flagranza e permettendo poi ai poliziotti di arrestarli.

Targa di ringraziamento

Il Questore, alla presenza del dirigente della Sezione Polizia Stradale di Udine, Rita Palladino, e di alcuni suoi agenti, sottolineando il comportamento encomiabile e l’alto senso civico dell’uomo, gli ha poi consegnato una targa di ringraziamento: un esempio di impegno e collaborazione che ha sicuramente facilitato l’operato dei poliziotti nella prevenzione e repressione dei reati, in un contesto di sicurezza oggi sempre più partecipata, dove tutti gli attori coinvolti, forze dell’ordine, istituzioni ed enti, scuole e privati cittadini, possono fare la loro parte e contribuire così a rendere sicure le nostre città e strade.