13 dicembre 2019
Aggiornato 15:00
Il concerto

Il nuovo tour dei Negrita fa tappa a Udine

Iábiglietti saranno in vendita online suáTicketone.itáa partire dalleá10 diámercoledý 9 ottobre
Il nuovo tour dei Negrita fa tappa a Udine
Il nuovo tour dei Negrita fa tappa a Udine Ufficio Stampa

UDINE - Continuano le celebrazioni in casa Negrita. Come poteva concludersi l'anno che ha visto la rock band tornare protagonista assoluta della scena musicale italiana, se non con l'annuncio di un nuovo tour? Naturale seguito dei due recenti giri teatrali, caratterizzati da decine di sold out e da unanime entusiasmo di pubblico e critica, la nuova serie di date vedrà la band tornare on the road da gennaio 2020 per concludere idealmente il percorso iniziato con la partecipazione al 69° Festival di Sanremo. In Friuli Venezia Giulia l’unico appuntamento con Pau e compagni è in programma il prossimo 19 febbraio 2020 (inizio alle 21.00) al Teatro Nuovo Giovanni da Udine. Sul palco a band porterà il nuovo progetto live dal titolo 'La Teatrale: Reset Celebration', che vedrà i Negrita alternare momenti acustici ed elettrici, con molti estratti da 'Reset', album campione di vendite che quest'anno festeggia vent'anni e che per l'occasione sarà ristampato (per la prima volta anche in vinile in uscita l’11 ottobre). I biglietti per il concerto saranno in vendita online su Ticketone.it a partire dalle 10 di mercoledì 9 ottobre, mentre nei punti autorizzati del circuito saranno disponibili a partire dalle 10 di sabato 12 ottobre. Tutte le info e i punti autorizzati su www.azalea.it.

Questo il commento della band: «Come vi avevamo annunciato, non abbiamo alcuna intenzione di fermare i festeggiamenti. Abbiamo ricaricato le batterie e siamo pronti per ripartire per un tour che, fino ad ora, avete trasformato in uno dei migliori della nostra carriera. Nel frattempo, anche Reset ha compiuto gli anni, quindi perché non approfittarne per rispolverare qualcosa che non suoniamo da un po'? Insomma, aiutateci a cominciare i prossimi venticinque anni come avete fatto fino ad ora!».

'Reset' fu un album fondamentale nel percorso artistico dei Negrita. La cosa che ancora stupisce di più del disco, a vent'anni dall'uscita, è proprio la freschezza compositiva e l'assoluto senso di libertà che si respira dalla prima all'ultima traccia: il vero segreto per trasformare una manciata di canzoni in un classico del rock. In contemporanea con la composizione del disco, vera e propria ciliegina sulla torta, arrivò la richiesta degli amici Aldo Giovanni e Giacomo per la realizzazione della colonna sonora del loro secondo lungometraggio, 'Così è la vita'. Sulla scia di una tradizione che aveva visto i più grandi artisti della storia del rock cimentarsi con tematiche legate al cinema, i Negrita, copione alla mano, composero una serie di tracce strumentali che divennero il valore aggiunto di uno dei maggiori successi cinematografici italiani di sempre e che oggi, finalmente, trovano la loro degna collocazione nel doppio album in uscita l’11 ottobre.

Saliti alla ribalta nel 1994 con l’omonimo album 'Negrita', la band ha saputo negli anni affermarsi e maturare, diventando un vero e proprio gruppo di riferimento del panorama rock italiano. Una carriera lunga e fortunata per la band trainata dalla grinta del suo front man Paolo Bruni, in arte Pau. Da sempre molto apprezzati nella dimensione live, i Negrita si sono lanciati nel corso degli anni in progetti molto diversi, raccogliendo sempre enormi consensi. 'XXX', 'Radio Zombie', 'HELLdorado', 'Dannato Vivere', '9' questi alcuni degli album di maggiore successo. Il 9 marzo 2018 la band ha pubblicato «Desert Yacht Club», il decimo album in studio della band, anticipato dai singoli 'Adiós paranoia' e 'Scritto sulla pelle'.