25 febbraio 2020
Aggiornato 17:00
Majano

Prova ad accendere la stufa con l'alcol: donna ustionata al volto

A dare l'allarme è stato il marito della donna, che dopo aver spento le fiamme con alcune coperte, ha chiamato i soccorsi
Prova ad accendere la stufa con l'alcol: donna ustionata al volto
Prova ad accendere la stufa con l'alcol: donna ustionata al volto

MAJANO - Una donna di 75 anni è rimasta seriamente ustionata al volto dopo aver tentato di accendere la stufa con l'ausilio dell'alcol. E' accaduto giovedì 24 ottobre a Majano. A dare l'allarme è stato il marito della donna, che dopo aver spento le fiamme con alcune coperte, ha chiamato i soccorsi. Sul posto sono accorsi i sanitari del 118 che hanno prestato le prime cure all'anziana, rimasta ferita al volto e al collo.

La donna non sarebbe in pericolo di vita

La paziente è stata poi accompagnata all’ospedale Santa Maria della Misericordia di Udine. Sul posto, per accertamenti, anche una pattuglia di militari dell’Arma. Da quanto si è appreso, la donna, rimasta sempre cosciente, non sarebbe in pericolo di vita.