29 maggio 2020
Aggiornato 06:30
Il punto

Fvg travolto dal maltempo tra neve, pioggia e acqua alta

Allagamenti per acqua alta si segnalano nei comuni di Grado, Muggia, Marano Lagunare, Latisana, Trieste e Duino Aurisina
Fvg travolto dal maltempo tra neve, pioggia e acqua alta
Fvg travolto dal maltempo tra neve, pioggia e acqua alta

UDINE - Il Friuli Venezia Giulia è sferzato dal maltempo. In montagna sta cadendo la neve, in pianura piove e sulla costa c'è l'emergenza mareggiate. In azione ci sono oltre 50 volontari della Protezione Civile Fvg insieme alle forze dell'ordine e ai vigili del fuoco, impegnati sul territorio per scongiurare pericoli per le persone.

Venerdì un altro fronte atlantico

Una depressione continuerà a interessare l'Italia fino a mercoledì pomeriggio-sera favorendo l'afflusso di correnti molto umide meridionali in quota, in prevalenza nord-orientali invece nei bassi strati; giovedì arriveranno temporaneamente in quota masse d'aria più secche e stabili, venerdì invece arriverà un altro fronte atlantico.

Allagamenti per acqua alta

Al momento si segnalano: caduta alberi nel comune di Gonars, allagamenti per acqua alta nei comuni di Grado, Muggia, Marano Lagunare, Latisana, Trieste e Duino Aurisina in località Villaggio del Pescatore. La marea a Grado alle ore 9.11 ha fatto registrare il valore massimo di 1,54 metri (riferito allo zero Punta Salute), a Trieste alle ore 9.10 il valore massimo di 3,10 metri (riferito allo zero Istituto Talassografico). Il comune di Staranzano segnala che è stata chiusa la strada verso l’isola della Cona. A Grado si segnala viabilità del Centro e zona porto riaperta dopo il passaggio del picco di marea, rimane chiusa la strada translagunare Sr 352 almeno fino alle ore 15 di mercoledì 13 novembre per materiale sulla carreggiata. Nella zona del porto rimane chiusa via Lugnan.