30 marzo 2020
Aggiornato 00:30
L'iniziativa

Il comparto edile prova a rialzare la testa: aziende del Fvg offrono 22 posti di lavoro

Recruiting Day in programma a Pordenone giovedì 28 novembre 2019 con inizio alle ore 13.30 nella sala consiliare
Il comparto edile prova a rialzare la testa: aziende del Fvg offrono 22 posti di lavoro
Il comparto edile prova a rialzare la testa: aziende del Fvg offrono 22 posti di lavoro

PORDENONE - Quello dell’edilizia è un settore in continua evoluzione, anche in Friuli Venezia Giulia. Dopo una dura crisi ultradecennale, il comparto sta rialzando la testa: secondo le ultime stime di Prometeia, infatti, il settore delle costruzioni in Fvg potrebbe salire dal +1,4% al +3,5% nel 2019. Ne sta beneficiando certamente l’occupazione, ma nel new deal dell’edilizia servono figure professionali capaci di coniugare la tradizionale manualità e artigianalità con l’avvento delle nuove tecnologie.
E’ questo il caso di 9 aziende della provincia di Pordenone e Trieste che operano nel settore edile (la Nuova IZC Costruzioni soc. coop., la Tolusso Costruzioni Srl, l’Impresa Rossit Antonio di Rossit Flavio & C Sas, la & Spagnol Srl, l’Innocente Stipanovich, la Benussi e Tomasetti Srl, la Co.Sp.Edil Srl, la Battistella Spa e la Lorenzon Costruzioni, Srl) che cercano sul territorio varie figure professionali: dal manovale edile al carpentiere, dal muratore al gruista, dal conduttore di macchinari per il movimento terra ai tecnici della gestione di cantieri edili. Parliamo di 22 posti di lavori ricercati.

L'appuntamento è per il 28 novembre

E le Aziende, con il supporto dell’Ance Pordenone Trieste e dell’Esmeps di Pordenone, si sono rivolte alla Regione autonoma Friuli Venezia Giulia, grazie alla quale è stato organizzato un Recruiting Day in programma a Pordenone giovedì 28 novembre 2019 con inizio alle ore 13.30 nella sala consiliare del già palazzo della Provincia in largo San Giorgio numero 12
In quella occasione le Aziende si presenteranno insieme agli operatori del Centro per l’impiego di Pordenone e descriveranno le professionalità ricercate da inserire nel proprio organico. A seguire, per l’intero pomeriggio, i candidati potranno sostenere i colloqui individuali con i referenti aziendali e nella stessa giornata di lavori sarà possibile sostenere colloqui di selezione anche per partecipare ad un corso di formazione in 'Tecniche di gestione del cantiere edile' organizzato sempre dalla Regione Friuli Venezia Giulia. Il Corso di formazione, della durata di 400 ore sarà organizzato in collaborazione con l’Ente di Formazione Ial Fvg e con il Comune di Spilimbergo che metterà a disposizione la sede che ospiterà la parte tecnica del percorso formativo e mira a fornire ai partecipanti le competenze di base per iniziare un percorso lavorativo finalizzato a ricoprire la carica di Capo Cantiere. 

Come fare per partecipare 

Per partecipare al Recruiting Day non sono richiesti particolari requisiti se non una forte motivazione a lavorare nel settore edile, una predisposizione al lavoro sul campo e capacità di lavorare in gruppo.              
Chi fosse interessato a partecipare alla giornata a Pordenone deve candidarsi e inviare il proprio curriculum collegandosi alla seguente pagina del sito della Regione autonoma Friuli Venezia Giulia: http://eventi.regione.fvg.it/Eventi/dettaglioEvento.asp?evento=15622. Per maggiori informazioni si può contattare il Servizio alle Imprese della Direzione Centrale Lavoro e Formazione (tel. 0434-2312506 – 329-7508737 oppure inviare una mail a: servizi.imprese@regione.fvg.it).