29 marzo 2020
Aggiornato 23:00
Udine

Doppia aggressione in Borgo Stazione: feriti due giovani

E' accaduto nella giornata di martedì. Indagano i carabinieri
Doppia aggressione in Borgo Stazione: feriti due giovani
Doppia aggressione in Borgo Stazione: feriti due giovani

UDINE - I carabinieri di Udine hanno effettuato un doppio intervento nella zona di borgo stazione, per due aggressioni. Il primo episodio si è verificato nel pomeriggio in un bar dove una 23enne è stata colpita al volto da un avventore ubriaco che le si è scagliato contro per futili motivi e poi si è allontanato. I militari dell'Arma lo hanno rintracciato poco distante in evidente stato di ebbrezza. La giovane donna, medicata in ospedale, ha sporto querela nei confronti dell'uomo, di 40 anni, per il quale è stato chiesto un foglio di via con divieto di ritorno a Udine.

Le indagini dei Carabinieri

In serata i militari dell'Arma sono intervenuti per il ferimento di un 16enne che era stato minacciato con una bottiglia di vetro rotta e spinto a terra, rimanendo ferito, da un giovane allontanatosi in compagnia di altri due uomini. I tre, due cittadini pachistani di 19 e 33 anni e un bengalese di 18, sono stati rintracciati poco lontano, ubriachi. Due di loro sono stati denunciati per minacce aggravate, uno anche per lesioni personali colpose.