26 novembre 2020
Aggiornato 08:30
Udine

È Black Friday mania: migliaia di persone in giro per lo shopping

Nel 2018 al Città Fiera registrate 120 mila persone. A Udine tutti i parcheggi in struttura esauriti già dal mattino

UDINE - E' Black Friday mania, la corsa all’acquisto si sta già facendo sentire da alcuni giorni e le opportunità non mancano. Sull’onda di questo successo Città Fiera si è preparata alla fatidica data con diverse iniziative tra cui l’apertura straordinaria fino a mezzanotte dei negozi nella giornata di venerdì 29 novembre. Nel 2018 sono state oltre 120 mila le persone che si sono date appuntamento tra venerdì e domenica nelle gallerie dello shopping, ed è ormai per il centro commerciale, un appuntamento importante che ha cambiato la strategia legata alle aperture straordinarie. L’apertura fino a mezzanotte dei negozi era infatti riservata alla notte dei saldi del mese di gennaio.

Anche in Italia il 'venerdì nero' è diventato un appuntamento importante per i consumatori, una vera e propria opportunità per cogliere le numerose offerte e risparmiare sensibilmente sugli acquisti dedicati al Natale ma anche, perché no, per regalarsi un capo che a prezzo pieno non era possibile acquistare. Un’iniziativa commerciale che ha avuto importanti effetti sul mercato: l'Osservatorio eCommerce B2c Netcomm del Politecnico di Milano già lo scorso anno aveva infatti stimato in oltre 1,5 miliardi di euro gli acquisti nella rete commerciale tradizionale. Il Black Friday è diventato quindi una nuova opportunità per il consumatore che può scegliere prima e a prezzi vantaggiosi e al contempo uno slancio importante e irrinunciabile per il mercato.

Anche in centro città, a Udine, dalle prime ore di venerdì il flusso di persone è aumentato, tanto che nei parcheggi in struttura, poco dopo le 10, già non si trovava più un posto libero.