8 dicembre 2019
Aggiornato 01:00
Udine

Inaugurato il mercatino di Natale in piazza San Giacomo

Presenti 20 aziende che si alterneranno nelle casette in legno fino all'Epifania
Inaugurato il mercatino di Natale in piazza San Giacomo
Inaugurato il mercatino di Natale in piazza San Giacomo Ufficio Stampa

UDINE - Tessuti di pregio, articoli in legno, oggetti in ceramica, thé e tisane, abbigliamento in cachemire e ancora liquori e distillati, cioccolata, strucchi e gubane, bijoux e articoli per la casa. Tutti, rigorosamente, artigianali. Per chi è in cerca di un regalo di Natale dal sapore unico il Mercatino inaugurato oggi pomeriggio da Confartigianato-Imprese Udine in piazza San Giacomo è la soluzione ideale: una grande vetrina a cielo aperto, regalata da 20 aziende ospiti delle casette in legno allestite in piazza, per respirare il clima unico delle feste e andare alla ricerca del regalo perfetto. A tagliare il nastro del mercatino, che resterà aperto fino all’Epifania, ogni giorno dalle 10 alle 19, oggi pomeriggio sono stati il leader di Confartigianato Udine, Graziano Tilatti, e la presidente della zona cittadina dell’associazione di categoria, Eva Seminara, insieme all’amministrazione comunale.

«Il mercatino di Natale è un omaggio che il mondo dell’artigianato fa alla città - ha esordito il presidente Tilatti -, memore del ruolo che Udine ha avuto in passato e che speriamo avrà in futuro quale punto di riferimento del Friuli. In cambio chiediamo attenzione, in particolare al Governo, per chi lavora: basta torturare la piccola impresa, che è portatrice di valori, custode di saperi, garanzia di posti di lavoro e che sta dando in questi ultimi anni di difficoltà un grande contributo».

Inaugurato venerdì il mercatino, anziché terminare il 26 dicembre come in passato, resterà aperto fino al 6 gennaio. «Undici giorni in più rispetto al solito - ha sottolineato dal canto suo Seminara -: uno sforzo per il quale ringraziamo le oltre 20 aziende che, divise in due gruppi, scalderanno la piazza con le loro produzioni. Il mercatino offrirà come di consueto anche diversi appuntamenti e occasioni di intrattenimento». Si parte già sabato, dalle 14 alle 16.30, con il laboratorio creativo per bambini 'Prepariamoci al Natale' a cura di Getup, per proseguire domenica con il Ludobus in piazza.