29 marzo 2020
Aggiornato 23:30
Indagine Il Sole 24 Ore

Qualità della vita: Trieste nella top ten, Udine no

Il capoluogo friulano scala alcune posizioni ma si ferma al 16° posto. Pordenone 13esima, Gorizia 34esima. Il commento di Fontanini
Qualità della vita: Trieste nella top ten, Udine no
Qualità della vita: Trieste nella top ten, Udine no

UDINE - Milano vince per il secondo anno consecutivo la Qualità della vita 2019, la graduatoria del Sole 24 Ore giunta alla trentesima edizione e pubblicata lunedì 16 dicembre. L'ultima classificata, quest'anno, è Caltanissetta mentre Roma e Napoli salgono alcuni gradini. Udine si piazza al 16° posto, dietro a Trieste (quinta) e a Pordenone (13esima). Gorizia è al 34° posto.

Le parole del sindaco Fontanini

«La classifica sulla qualità della vita pubblicata oggi dal Sole 24 Ore dimostra non solo che Udine si mantiene anche quest’anno ai primi posti a livello nazionale ma anche che siamo stati in grado di risalire ben otto posizioni rispetto allo scorso anno». Lo dichiara il sindaco di Udine Pietro Fontanini. «Fanno poi particolarmente piacere - ha proseguito Fontanini - il decimo posto relativo all’ambiente e l’undicesimo per quanto riguarda la sicurezza. Evidentemente certe scelte pagano, a dispetto dei disfattismi e delle mistificazioni che spesso vengono utilizzati per contestare le decisioni prese da questa Giunta». «Ma il merito di questa posizione va soprattutto agli udinesi, che dimostrano ancora una volta di essere persone serie, rispettose delle regole e del bene comune e attente ad adottare comportamenti virtuosi nella propria quotidianità. Ora l’obiettivo, con lo sforzo di tutti, sarà quello di risalire nella top ten della classifica», ha concluso il sindaco.

Le altre città

Se il caso di Milano è emblematico, questa classifica fotografa le performance positive di tutte le province delle grandi città: Roma, diciottesima, sale di tre posizioni rispetto alla classifica dello scorso anno. Subito dietro Milano, nella classifica generale 2019, si confermano le province dell'arco alpino: sul podio ci sono anche Bolzano e Trento, rispettivamente al secondo e al terzo posto, seguite da Aosta. Nella top ten delle province più vivibili si incontrano anche Trieste (5) e Treviso (8). La coda della classifica è occupata dalle province del Sud: Caltanissetta occupa l'ultimo posto per la quarta volta nella storia dell'indice dopo le performance negative del 1995, nel 2000 e nel 2008. Foggia (105ª) e Crotone (106ª) la precedono di poco.