25 febbraio 2020
Aggiornato 16:00
La situazione

Maltempo, allagamenti e frane in Friuli Venezia Giulia

L'allerta meteo, che da gialla, nelle ultime ore è diventata arancione, sta provocando disagi soprattutto nella zona pedemontana
Allagamenti e frane a causa del maltempo in Friuli Venezia Giulia
Allagamenti e frane a causa del maltempo in Friuli Venezia Giulia

UDINE - Allagamenti e frane a causa del maltempo in Friuli Venezia Giulia. l'allerta meteo, che da gialla, nelle ultime ore è diventata arancione, sta provocando disagi soprattutto nella zona pedemontana, costringendo agli straordinari i volontati della Protezione Civile Fvg e le squadre dei vigili del fuoco.

Nella notte si è verificato uno smottamento sulla provinciale 41 che da Cornino porta a Forgaria, e sempre in questo territorio si registrano cadute di qualche albero. Nelle ultime 24 ore sono caduti da 100 a 190 millimetri di pioggia sulle Prealpi, da 20 a 100 millimetri sulle Alpi, da 20 a 50 millimetri in pianura, da 10 a 20 sulla costa, dove sta soffiando scirocco a 60-70 km/h. Neve oltre i 1.800 metri circa.

Fino a metà pomeriggio continuerà l'afflusso di correnti umide sudoccidentali. Le piogge, anche temporalesche, continueranno fino al tardo pomeriggio specie sulle Prealpi Giulie dove potranno cadere altri 50-100 millimetri. Piogge intense anche sulle altre zone. Quota neve in calo nel pomeriggio fino a 800 metri sul Tarvisiano, 1.300 sulla Carnia, 1.600 sulle Prealpi.