11 agosto 2020
Aggiornato 03:00
Campoformido

Anziano derubato in casa e poi chiuso a chiave in camera da letto

L'81enne ha consegnato ai ladri, travisati da un passamontagna, 1.500 euro in contanti e alcuni gioielli in oro
Anziano derubato in casa e poi chiuso a chiave in camera da letto
Anziano derubato in casa e poi chiuso a chiave in camera da letto Adobe Stock

CAMPOFORMIDO - Un 81enne di Campoformido si è ritrovato a tu per tu con i ladri. E' accaduto la sera del 30 dicembre, quando i malviventi sono riusciti a entrare nella sua abitazione di via Zugliano, forzando una finestra. L'anziano vive da solo, e quindi per i ladri non è stato difficile sorprenderlo e convincerlo a consegnare denaro e oggetti preziosi prima di essere rinchiuso a chiave in camera da letto.

In corso le indagini dei Carabinieri

L'81enne ha consegnato ai ladri, travisati da un passamontagna, 1.500 euro in contanti e alcuni gioielli in oro. A scoprire l'accaduto è stato il figlio dell'uomo la mattina seguente, il quale, preoccupato perchè il padre non rispondeva al telefono, l'ha trovato chiuso in camera. L'anziano ha denunciato l'accaduto ai Carabinieri e ora sono in corso le indagini per individuare i malviventi.