24 maggio 1915: l'Italia entra in guerra. E a Cervignano spunta il vessillo asburgico

Più di un secolo fa cominciava anche in Friuli la Grande Guerra, con il Regio Esercito che si mosse nella Bassa Friulana (Cervignano faceva parte dell'Austria dal 1813). Proprio sul ponte sull'Ausa, dove è apparsa la bandiera, fu sparato il primo colpo d'artiglieria da parte dell'Italia

  1. 24 maggio 1915: l'Italia entra in guerra. E a Cervignano spunta il vessillo asburgico (© Bassaparola.it)
    1

    24 maggio 1915: l'Italia entra in guerra. E a Cervignano spunta il vessillo asburgico (© Bassaparola.it)